Share

Complesso Di Orsanmichele

Il Complesso di Orsanmichele è un monumento unico e straordinario perché in esso si suggellano funzioni civili e religiose. “Tempio del lavoro” lo ha definito Antonio Paolucci, perché fu costruito dalle Arti liberali che fecero la grandezza del libero Comune fiorentino ed in esso trovarono raffigurazione. E’ anche, come disse l’indimenticato sindaco della città Piero Bargellini, “il luogo dove si custodiva il Grano del comune; il Grano della popolazione e dei poveri, che i provvidi ordinamenti repubblicani cercavano di difendere dalle speculazioni annonarie in ogni tempo, ma specialmente negli anni della carestia”. Alla metà del Trecento il granaio fu consacrato al culto cristiano. Nel Museo al primo piano sono conservate le sculture originali, opera dei più celebri artisti fiorentini dal quindicesimo al sedicesimo secolo, che ornavano le nicchie all’esterno, sui quattro lati dell’imponente edificio di pietra forte, a mezza strada fra il Palazzo della Signoria e la Cattedrale di Santa Maria del Fiore. Al secondo piano del Museo, in cima alla costruzione, si può osservare un notevole, unico panorama di Firenze. La Chiesa al cui interno è il grandioso tabernacolo marmoreo della Madonna delle Grazie è regolarmente officiata e vi si celebrano sante messe.

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Arte della Lana, 1
50123 Firenze

Altri contatti

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Altri musei a Firenze

Ricerche correlate

spinner-caricamento