Share
conclusa Dolls and Goddesses

A cura di: Marco Tagliaferro

La mostra

Aperta nell’estate 2020 come evoluzione di Cascina Maria – primo esperimento di residenza d’artista ideato nel 2017 daNicoletta Rusconi Art Projects – CASCINA I.D.E.A. annuncia la programmazione 2021 per gli spazi di questo complesso rurale immerso nella campagna piemontese e trasformato in luogo dedicato all’arte e agli artisti, sempre all’insegna della sperimentazione e del dialogo tra discipline diverse.

 

Con Dolls and Goddesses, mostra personale di Vannessa Safavi (Losanna, 1980) a cura di Marco Tagliafierro che prenderà forma dalla residenza dell’artista all’interno della cascina tra aprile e maggio 2021, dal 16 maggio 2021inaugurano le nuove attività espositive, che proseguono a settembre 2021 con la mostra di Thomas De Falco (1982), artista in residenza da giugno 2021. Dolls and Goddesses esplora, con umorismo e senso di provocazione, l'addomesticamento degli stereotipi di genere, analizzando le possibilità scultoree della rappresentazione del corpo e mettendo in discussione la relazione con la malattia, la sessualità e l'identità. 


In mostra una serie di ceramiche smaltate che rappresentano seni di donne: opere ispirate agli ex voto, offerte votive che, in diverse culture e religioni, rappresentano frammenti di corpo di cui si chiede la guarigione. Accanto a queste, una serie di nuovi lavori realizzati combinando dettagli di mani – unghie, dita – in ceramica smaltata e grandi dipinti in silicone. 

Opere esposte

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Guglielmo Marconi, 26
28010 Agrate Conturbia

Altri contatti


Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento