Share

Osservatorio Astronomico d'Abruzzo verified

Teramo, Abruzzo, IT chiuso visita il museoarrow_right_alt

fullscreen
Astrografo Cooke e Sons
fullscreen
Astrografo Cook e Sons
fullscreen
Camera fotografica Cooke e Sons
fullscreen
Camera fotografica Thornton Pickard
fullscreen
Cronografo Cavignato
fullscreen
Cronografo di Fuess
fullscreen
Cronometro da marina Barraud
fullscreen
Fotometro a due cellule
fullscreen
Fotometro a una cellula
fullscreen
Interferometro stellare
fullscreen
Meridiana ad ore babiloniche
fullscreen
Meridiana ad ore italiche
fullscreen
Micrometro
fullscreen
Micrometro filare di Grubb
fullscreen
Pendolo A. Kittel
fullscreen
Pendolo Cavignato e Mioni
fullscreen
Pendolo Kobell
fullscreen
Pendolo Riefler
fullscreen
Pendolo Riefler e Secchi
fullscreen
Spettroscopio a prisma Browning
fullscreen
Spettroscopio a prisma Browning
fullscreen
Strumento dei passaggi Repsold e Soehne
fullscreen
Telescopio Zenitale
fullscreen
Telescopio rifrattore Cooke e Sons
fullscreen
Telescopio rifrattore Salmoiraghi
Astrografo Cooke e Sons
Astrografo Cook e Sons
Camera fotografica Cooke e Sons
Camera fotografica Thornton Pickard
Cronografo Cavignato
Cronografo di Fuess
Cronometro da marina Barraud
Fotometro a due cellule
Fotometro a una cellula
Interferometro stellare
Meridiana ad ore babiloniche
Meridiana ad ore italiche
Micrometro
Micrometro filare di Grubb
Pendolo A. Kittel
Pendolo Cavignato e Mioni
Pendolo Kobell
Pendolo Riefler
Pendolo Riefler e Secchi
Spettroscopio a prisma Browning
Spettroscopio a prisma Browning
Strumento dei passaggi Repsold e Soehne
Telescopio Zenitale
Telescopio rifrattore Cooke e Sons
Telescopio rifrattore Salmoiraghi

Altre opere esposte

Descrizione

Inizialmente questa camera era montata sullíequatoriale Salmoiraghi in funzione di collimatore. Nei primi del 1900, con questo strumento Cerulli scoprÏ un nuovo asteroide a cui diede nome ìInteramniaî, dal nome latino di Teramo, e ritrovÚ la cometa 1910e. In seguito, nel 1955, la camera Ë stata sottoposta ad alcuni lavori di riparazione e di adattamento al fine di ottenere, con l'installazione della seconda camera Cooke (con 8 cm di apertura, 48 cm di distanza focale) sull'equatoriale, un insieme stabile ed equilibrato.

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento