Share

Civico Museo Archeologico di Milano verified

Milano, Lombardia, IT aperto visita il museoarrow_right_alt

fullscreen
Oinochoe con Hermes e Nike
fullscreen
Oinochoe con Hermes e Nike (particolare)
fullscreen
Cratere dei Ghiottoni
fullscreen
Cratere con raffigurazione del mito di Oreste
fullscreen
Lebes gamikos
fullscreen
Frammento di Eufronio
fullscreen
Cratere di Parthenopaios
Oinochoe con Hermes e Nike
Oinochoe con Hermes e Nike (particolare)
Cratere dei Ghiottoni
Cratere con raffigurazione del mito di Oreste
Lebes gamikos
Frammento di Eufronio
Cratere di Parthenopaios

Altre opere esposte

Descrizione

Il frammento è stato attribuito a uno dei maggiori pittori attici su ceramiche, Euphronios, attivo negli ultimi decenni del VI secolo a.C. e tra i primi a dipingere nella nuova tecnica a figure rosse, certamente è tra i ceramisti e pittori più longevi e talentuosi. Dipinse soprattutto vasi da banchetto di grandi dimensioni, soprattutto crateri, con scene tratte dal mito o dai poemi omerici, ma anche ispirate dalla vita quotidiana della èlite ateniese. Ben consapevole delle conquiste della scultura a tutto tondo, il pittore affronta con padronanza la resa delle figure umane in torsione o di scorcio, con composizioni studiate e particolari ben delineati. Il frammento del Museo Archeologico di Milano raffigura la testa di Eracle barbato con leontè sul capo, attraverso uno stile fermo e preciso, l’uso sapiente del nero e la dettagliata resa dei particolari anatomici e del vestiario, tutti elementi caratteristici di Euphronios.

Altre opere a Milano

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento