Share

Galleria Corsini verified

Roma, Lazio, IT aperto visita il museoarrow_right_alt

fullscreen
Giambattista Piazzetta - Giuditta e Oloferne
fullscreen
Christian Berentz - Lo spuntino elegante
fullscreen
Trono Corsini
fullscreen
Orazio Gentileschi - Madonna con bambino
fullscreen
Guido Reni - Salomè con la testa del Battista
fullscreen
Jusepe de Ribera - Venere raggiunge Adone morente
fullscreen
Peter Paul Rubens - San Sebastiano curato dagli angeli
fullscreen
Luca Giordano - Disputa di Gesú fra i dottori
fullscreen
Michelangelo Merisi, detto Caravaggio - San Giovanni Battista
fullscreen
Salvator Rosa - Il supplizio di Prometeo
fullscreen
Jusepe de Ribera - Negazione di Pietro
fullscreen
Bartolomé Esteban Murillo - Madonna del latte
fullscreen
Beato Angelico - Trittico con Ascensione, Giudizio Universale, Pentecoste
fullscreen
Rosalba Carriera - Allegoria dei quattro elementi - L’aria, L’acqua, La Terra, Il fuoco
fullscreen
Hans Hoffmann - La lepre
fullscreen
Giovanni da Milano - Polittico con Madonna con Bambino e santi
fullscreen
Antoon van Dyck - Madonna della paglia
fullscreen
Mattia Preti - Il tributo della moneta
fullscreen
Jacopo Bassano - Adorazione dei pastori
Giambattista Piazzetta - Giuditta e Oloferne
Christian Berentz - Lo spuntino elegante
Trono Corsini
Orazio Gentileschi - Madonna con bambino
Guido Reni - Salomè con la testa del Battista
Jusepe de Ribera - Venere raggiunge Adone morente
Peter Paul Rubens - San Sebastiano curato dagli angeli
Luca Giordano - Disputa di Gesú fra i dottori
Michelangelo Merisi, detto Caravaggio - San Giovanni Battista
Salvator Rosa - Il supplizio di Prometeo
Jusepe de Ribera - Negazione di Pietro
Bartolomé Esteban Murillo - Madonna del latte
Beato Angelico - Trittico con Ascensione, Giudizio Universale, Pentecoste
Rosalba Carriera - Allegoria dei quattro elementi - L’aria, L’acqua, La Terra, Il fuoco
Hans Hoffmann - La lepre
Giovanni da Milano - Polittico con Madonna con Bambino e santi
Antoon van Dyck - Madonna della paglia
Mattia Preti - Il tributo della moneta
Jacopo Bassano - Adorazione dei pastori

Altre opere esposte

Descrizione

Il mito di Venere e Adone è qui giunto al suo ultimo atto. Adone, il bellissimo giovane amato da Venere, è stato ferito a morte da un cinghiale durante una battuta di caccia. La dea irrompe sulla scena con un vero e proprio salto, che non è semplicemente una trovata scenica ma è legato alla narrazione. Ovidio, infatti, nel X libro delle Metamorfosi, narra che Venere si trova sul suo carro trainato da cigni, di ritorno a Cipro, quando da lontano sente i gemiti di Adone morente e si precipita giù dal cielo. Alle spalle di Adone vediamo un cane da caccia, un tronco spezzato e un paesaggio dai colori foschi. Il corpo del giovane risalta sul rosso del panneggio, probabile allusione al colore dell’anemone, il fiore in cui verrà tramutato il suo sangue. L’episodio è riletto in chiave cristologica, come già era avvenuto in ambito letterario con il poema Adone (1623) di Giovan Battista Marino. La ferita di Adone è sul costato, non sull’inguine, come nel poema ovidiano, e il modo in cui Venere solleva le braccia, in segno di disperazione, è stato messo in relazione con l’iconografia della Maddalena.

Altre opere a Roma

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento