Share
Museo Cassioli. Pittura senese dell’Ottocento

Il Museo Cassioli

l Museo Cassioli di Asciano è stato realizzato nel 1991 grazie all’importante lascito di opere della famiglia Cassioli, originaria di Asciano, e riallestito nel 2007 con l’incremento di numerose opere in deposito dal Liceo Artistico “Duccio di Buoninsegna” di Siena.

Il museo costituisce l’unica sede museale della provincia dedicata interamente alla pittura senese del XIX secolo ed è diviso in due sezioni. Nella prima sono esposti bozzetti e opere compiute di quelli che furono i protagonisti dell’Accademia di Belle Arti di Siena, diretta da Luigi Mussini dal 1851 al 1888: Angelo Visconti, Cesare Maccari, Pietro Aldi e molti altri artisti che seppero rappresentare episodi tratti dal mondo antico e dalla mitologia ma anche essere testimoni attenti del loro tempo.

Luigi Mussini, inflessibile sostenitore dell’estetica purista contro l’avvento del realismo, intese far risorgere una riconoscibile “scuola senese” ispirata all’organizzazione delle botteghe rinascimentali.

La seconda parte del Museo è dedicata al percorso artistico di Amos Cassioli, con opere eseguite a Firenze dove l’artista fissò la sua residenza e dove si educò il figlio Giuseppe, che fu eclettico pittore, architetto e soprattutto scultore.

Gli spazi

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Fiume, 8
53041 Asciano

Altri contatti

Scopri tutte le sedi: Fondazione musei Senesi


Altri musei a Asciano

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento