Share
Museo archeologico delle Necropoli Rupestri

Museo Archeologico Delle Necropoli Rupestri

Il Museo delle Necropoli Rupestri istituto nella seconda metà del secolo scorso conserva la memoria storica e archeologica dell’abitato etrusco di San Giuliano, un centro nella periferia del territorio dell’antica città di Tarquinia, dalle origini fino alla romanizzazione. Il percorso di visitaè dedicato al fenomeno dell’architettura funeraria rupestre ampiamente testimoniato nel viterbese, ma che qui si contraddistingue per le forme monumentali e per i suggestivi paesaggi di pietra, che evocano legami con alcune regioni del mediterraneo orientale. I significativi corredi provenienti dai sepolcreti delle diverse epoche invitano alla scoperta della civiltà etrusca: vasi da vino, monili preziosi, strumenti per le attività domestiche, oggetti rituali, manifestano il bisogno di auto-rappresentazione degli antichi nel delicato e misterioso passaggio verso l’al di là. Nella sala principale sono esposti i corredi i cinerari biconici dell’eta del ferro (IX sec. a.C) da Chiusa Cima-Sant’Antonio, le ceramiche orientalizzanti (VII sec. a.C.) dal Tumulo Chiusa Cima straordinaria testimonianza dello sfarzo esibito dai principi etruschi. Il periodo di maggior splendore dell’abitato durante il VI secolo a.C., testimoniato dalle menzionate architetture rupestri, si riconosce dalla notevole quantità di ceramica etrusca e di importazione attica a figure nere o dai grandi contenitori di impasto rosso dalla Tomba dell’Obelisco del VI secolo a.C., monumento funerario di eccezionale valore simbolico per il raro cippo a forma piramidale che si ergeva nella piazzetta antistante la tomba dove si celebravano le cerimonie funebri. Infine i la ricca ceramica argentata ed etrusca a figure rosse di IV-III sec. a.C. secolo a.C., per esempio dalla Tomba del Cervo, prova della nuova fioritura del centro in questo periodo. Prerogativa del museoè la stretta relazione con il Parco Regionale Marturanum custode dell’area archeologica che ospita abitato e necropoli, visitabile e fruibile attraverso percorsi tematici attrezzati.

Gli spazi

Collezione Permanente

Orari e biglietti

Indirizzo

via Sant'Angelo, 4
01010 Barbarano Romano

Altri contatti


Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento