Share
Parco Archeologico di Canne della Battaglia

Area Archeologica E Antiquarium

Il sito archeologico di Canneè legato alla memoria della storica battaglia della seconda guerra punica che vide l’immane sconfitta dell’esercito romano ad opera delle schiere cartaginesi al comando del generale Annibale Barca. La vista della piana della battaglia ove si verificò lo scontro tra le due grandi potenze, Roma e Cartagine,è tra le maggiori attrattive.L’area fu occupata dal V millennio a. C. fino al XIII secolo. Oggi la rocca fortificata, edificata su una collina che domina la valle dell’Ofanto, conserva le vestigia medievali. Sulle colline adiacenti sono stati riportati in luce l’abitato dauno, con importanti edifici di tipo greco realizzati da gruppi appartenenti a famiglie aristocratiche, il sepolcreto del V-III sec. a. C., una basilica paleocristiana ed il sepolcreto medievale.Nell’Antiquarium il percorso espositivo consente di ripercorrere l’evoluzione storica del sito, con la lunga vicenda insediativa che si snoda dalla preistoria al medioevo narrata con reperti, testi e citazioni delle numerose fonti storiche.I supporti multimediali accrescono l’attrattività dell’esposizione, con i touch-screen interattivi con i quali si può esplorare l’area archeologica grazie ai filmati realizzati da drone ed avere informazioni dettagliate sulle fonti storiche, la composizione dell’esercito romano, le fasi dello scontro tra gli eserciti.

Gli spazi

Collezione Permanente

Orari e biglietti

Indirizzo

SP142 (Parco Archeologico Canne della Battaglia)
70051 Barletta

Altri contatti

Scopri tutte le sedi: Direzione regionale Musei Puglia


Altri musei a Barletta

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento