Share

Palazzo Ducale di Genova verified

Genova, Liguria, IT chiuso visita il museoarrow_right_alt

conclusa We gave a party for the gods and the gods all came

La mostra

Una grande tela site-specific dal fondale arcobaleno installata nel Cortile Maggiore di Palazzo Ducale, realizzata da una delle figure chiave della beat generation e dell’avanguardia newyorkese: è We gave a party for the gods and the gods all came di John Giorno, e dà il via, giovedì 10 giugno alle 19.30, alla stagione 2021 di Electropark, festival di musica elettronica di Genova che unisce le performing arts all’innovazione culturale. In programma dal 10 al 13 giugno, Electropark 2021 vede dieci artisti nazionali e internazionali protagonisti di sei dj set, quattro installazioni, tre degustazioni, un reading e un talk tra Palazzo Ducale, la Darsena, Prè e il Sestiere del Molo.

L’opera di John Giorno, scomparso nel 2019, è installata nel cortile maggiore di Palazzo Ducale in collaborazione con il Festival Internazionale di Poesia “Parole spalancate” ed è prodotta da Apalazzogallery (Brescia) e dalla John Giorno Foundation di New York. Un’opera di grande impatto, dai toni rainbow, per richiamare l’importanza delle diversità nella crescita culturale della società moderna. Attivista LGBTQ+, John Giorno fu anche il soggetto del film Sleep di Andy Warhol del 1963 e una delle figure più attive della Beat Generation, vicino agli artisti della Pop Art come Bob Rauschenberg e Jasper Johns, oltre che Andy Warhol. Tra i suoi progetti più celebri, che hanno portato il pubblico verso nuove forme di sperimentazione letteraria, c’è il Dial-A-Poem del 1969, con il quale si potevano ascoltare poesie al telefono, lette da artisti come William Burroughs, John Ashbery, Ted Berrigan, Patti Smith, Laurie Anderson, Philip Glass, Robert Rauschenberg. Come molti intellettuali americani degli anni Settanta Giorno partecipò a quel sentimento politico che protestava contro la guerra in Vietnam e fu molto affascinato dal buddismo, soprattutto in seguito ad un suo viaggio in India, tanto da diventare uno dei primi studenti occidentali del buddismo tibetano, contribuendo alla diffusione dei precetti negli Stati Uniti e portando queste sue conoscenze anche nella poesia.

Orari e biglietti

Indirizzo

Piazza Giacomo Matteotti, 9
16123 Genova

Altri contatti

Altro in programma

date_range Palazzo Ducale di Genova

Sala delle donne

Fino al 31 dicembre 2021

date_range Palazzo Ducale di Genova

Escher

Fino al 20 febbraio 2022

date_range Palazzo Ducale di Genova

Hugo Pratt.

Fino al 20 marzo 2022


Mostre a Genova

date_range Galleria Nazionale di Palazzo Spinola

Fammi più grande

Fino al 31 ottobre 2021

date_range Galleria d'Arte Moderna di Genova

I cavalieri di Marino Marini

Fino al 14 novembre 2021

date_range Palazzo Bianco

Trionfo di virtù.

Fino al 09 gennaio 2022

date_range Villa Croce

In ricordo di un amico

Fino al 09 gennaio 2022

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento