Share
Museo della Funivia

Museo Della Funivia Di Goglio

Il Museo della Funivia di Goglio è allestito nella ex stazione di partenza della Funivia ENEL Goglio-Devero. Il piccolo spazio espositivo si divide in due sezioni: la prima, quella d’ingresso, dedicata alla storia, alla costruzione e all’utilizzo dell’impianto di risalita, per anni unico mezzo di collegamento tra la frazione di Goglio e la località Alpe Devero; al centro di questo ambiente, interamente decorato da dipinti che rievocano i valori della libertà realizzati dal pittore locale Angelo Bersani (Angelo del Devero), è esposta la cabina utilizzata per trasporto passeggeri. Nella seconda sezione invece, dove sono ancora visibili porzioni del sistema di rotazione delle funi, si ripercorrono le vicende che portarono nel 1944 all’uccisione di quattro partigiani colti nell’estremo tentativo di fuga a bordo della funivia. La storia raccontata attraverso le testimonianze, i documenti e le immagini dell’epoca, si conclude con un estratto del nuovo e innovativo studio di Raphael Rues sulle SS Polizei. I dipinti sulle pareti esterne della struttura, anch’essi realizzati da Angelo Bersani, vogliono invece omaggiare la forza e l’impegno della popolazione ossolana nel difficile periodo della Resistenza.

Gli spazi

Orari e biglietti

Indirizzo

ex Funivia
28861 Goglio

Altri contatti

Scopri tutte le sedi: Associazione Musei d'Ossola

account_balance Sala Storica Sci Club

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento