Share
Fondazione Palazzo Coronini Cronberg

Fondazione Palazzo Coronini Cronberg

Il palazzo Coronini Cronbergè una dimora storica risalente alla fine del Cinquecento, oggi sede dell'omonima Fondazione.

Passeggiando attraverso le quindici sale che compongono il percorso museale, tra cui la stanza dove nel 1836 morì Carlo X di Borbone, ultimo re di Francia, il visitatoreè trasportato d'incanto indietro nel tempo, grazie all'atmosfera calda e suggestiva delle sale con arredi cinque e seicenteschi del piano terra, ai suntuosi salotti settecenteschi, alle sale impero e agli ambienti ottocenteschi del piano nobile.

Soprammobili, argenti, porcellane, cristalli, fotografie, ritratti e oggetti di uso quotidiano ricreano l'atmosfera di un'abitazione realmente vissuta, lasciando percepire in ogni stanza la presenza degli antichi proprietari.

Tra ricordi e cimeli di famiglia si possono ammirare opere d'arte di straordinario valore: dipinti di Alessandro Magnasco, Giambattista Langetti, Giuseppe Tominz, Rosalba Carriera ed Elisabth Vigée Le Brun, sculture di Bertel Thorvaldsen e Franz Xaver Messerschmidt.

Il Palazzoè circondata da uno splendido parco all'inglese di cinque ettari, nel quale si scoprono importanti reperti archeologici aquileiesi, un elegante tempietto di stile Liberty, piante rare e preziose: frassini, tigli, cedri dell'Himalaya, piante esotiche come le palme, i nespoli del Giappone, bamboo e una centenaria quercia da sughero.

Gli spazi

Collezione Permanente

Orari e biglietti

Indirizzo

Viale XX Settembre, 14
34170 Gorizia

Altri contatti


Altri musei a Gorizia

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento