Share
Musma - Museo della scultura contemporanea Matera

Il MUSMA

Il MUSMA è il Museo della Scultura Contemporanea di una tra le città più antiche del mondo: Matera. Ha sede in un imponente edificio storico dei Sassi, il seicentesco Palazzo Pomarici, costruito sulle rovine di un convento domenicano del 1200. Il percorso di visita si snoda attraverso uno spazio di circa 2000 mq, articolato in dieci sale, un tempo abitazione della famiglia Pomarici, e in sette grotte, anticamente utilizzate come stalle, cantine e magazzini. Di grande suggestione è l’alternanza di contrapposizione e di armonia tra le sculture moderne e contemporanee e gli ambienti scavati nella roccia dei Sassi. Oltre 200 opere raccontano un secolo di scultura italiana e internazionale: sculture del nucleo storico della collezione (da Medardo Rosso a Arturo Martini, da Duilio Cambellotti ad Antonietta Raphäel), lavori allestiti in conformità alla peculiare struttura del museo (da David Hare a Carlo Bernardini, da Kishida Katsuji a Maria Lai) e installazioni site-specific, pensate e realizzate dagli artisti per questi spazi unici al mondo (da Eliseo Mattiacci a Luis Gomez de Teran, da Saverio Todaro a Sandra Hauser). Le opere sono tutte donate alla Fondazione Zetema di Matera, ente promotore del progetto. Le numerose attività didattiche, le collaborazioni con le altre istituzioni culturali, gli incontri tra artisti e comunità, i concerti, le presentazioni di libri hanno fatto sì che il MUSMA diventasse negli anni un punto di riferimento per il territorio, indispensabile luogo di condivisione e scambio di saperi e conoscenze, aperto ai temi di attualità e alle necessità di un mondo in rapida trasformazione.

Gli spazi

Orari e biglietti

Indirizzo

Via San Giacomo
75100 Matera

Altri contatti


Altri musei a Matera

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento