Share
in scadenza Il Corpo e l'Anima, da Donatello a Michelangelo

A cura di: Marc Bormand, Beatrice Paolozzi Strozzi, Francesca Tasso

La mostra

La mostra, in collaborazione con il Museo del Louvre, è dedicata alla scultura italiana del Rinascimento, da Donatello a Michelangelo (1460-1520 circa). L’esposizione si propone di evidenziare, attraverso la scultura, in dialogo con le altre arti (pittura, disegni, oggetti d’arte), i principali temi che percorrono l’arte italiana nella seconda metà del Quattrocento, fino ad arrivare al momento di apogeo del Rinascimento, con uno dei maggiori creatori della storia dell’arte, Michelangelo. Tra le grandi novità che il Rinascimento porta con sé, c’è l’interesse nuovo per la rappresentazione della figura umana che da questo momento cessa di essere slegata dalle emozioni, dall’anima. Nell’interpretazione innovativa data dagli scultori di questo tempo, è tramite l’attitudine dei corpi che i movimenti dell’anima sono resi visibili. La mostra si articola in quattro grandi sezioni, con oltre 120 opere provenienti dai più prestigiosi musei del mondo, sviluppando il medesimo percorso ospitato al Louvre ad eccezione dell’ultima sala che vedeva esposti gli Schiavi (o Prigioni) e a Milano la Pietà Rondanini: entrambe opere di Michelangelo, entrambe inamovibili.



Da martedì a domenica 10-19.30
Lunedì chiuso
Ultimo ingresso ore 18.30

Immagini della mostra

Orari e biglietti

Indirizzo

Piazza Castello
20121 Milano


Mostre a Milano

in scadenza date_range Galleria d'Arte Moderna di Milano
in scadenza date_range Fondazione Stelline

Sergio Padovani.

Fino al 24 ottobre 2021

date_range Istituto Svizzero - Milano
date_range Fondazione Sozzani

Nanda Vigo, incontri ravvicinati

Fino al 01 novembre 2021

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento