Share
Casa degli Umiliati

Musei Civici Di Monza Casa Degli Umiliati

I Musei Civici di Monza nascono nel 1935 per esporre al pubblico– all’epoca in alcune sale della Villa Reale– una selezione del patrimonio civico di opere d’arte che il Comune, attraverso acquisti e importanti lasciti, ha via via accumulato a partire dalla fine del XIX secolo. I Musei Civici riaprono al pubblico nel giugno 2014 all’interno della Casa degli Umiliati - uno storico edificio legato nel Medioevo all’ordine religioso degli Umiliati - restaurato e adibito a sede museale. Nel chiostro e nelle sale del museo sono esposte 140 opere d’arte che ripercorrono attraverso significative testimonianze - dai pezzi archeologici alle sculture in bronzo, dai grandi dipinti alle installazioni di arte contemporanea - le vicende storiche e artistiche della citta di Monza sullo sfondo dei più importanti fenomeni artistici italiani ed europei.

Gli spazi

Collezione Permanente

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Teodolinda, 4
20900 Monza

Altri contatti


Altri musei a Monza

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento