Share
Museo Canova

La Gypsotheca E Museo Antonio Canova

La Gypsotheca e Museo Antonio Canova, una delle prime grandi collezioni artistiche italiane,è la raccolta completa dei modelli originali, creati dallo stesso Canova nel suo atelier romano, per consentire alla sua bottega di replicarli in marmo. 

La straordinaria collezione dei modelli, distribuiti nella suggestiva basilica costruita dall’architetto veneziano Francesco Lazzari (1836) e nel geniale padiglione progettato da Carlo Scarpa (1957), consente non solo di ammirare una serie di capolavori assoluti ma anche di comprendere il ricco e complesso itinerario dell’invenzione canoviana, delle sue frequentazioni, dei committenti italiani ed europei che hanno apprezzato, cercato, acquistato le sue numerose opere.

La Gypsothecaè amministrata dalla Fondazione Canova, l’organizzazione culturale che valorizza il grande patrimonio canoviano di Possagno voluta a metà dell’Ottocento da Giovanni Battista Sartori, il fratello di Antonio Canova. Oltre alla Gypsotheca, Fondazione Canova custodisce e promuove la conoscenza della casa natale, dove Canovaè nato nel lontano 1757 e che conserva ancora l’arredo originale, edè oggi sede della Pinacoteca:“la sede più adeguata e maggiormente carica di valori simbolici”.

Gli spazi

Collezione Permanente

Orari e biglietti

Indirizzo

Via A. Canova, 74
31054 Possagno

Altri contatti


Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento