Share
Museo del Tricolore

Museo Del Tricolore

La bandiera nazionale italiana nasce a Reggio Emilia il 7 gennaio 1797. Quel giorno i rappresentanti delle quattro città di Reggio Emilia, Modena, Bologna e Ferrara proclamarono il tricolore verde, bianco e rosso come vessillo della Repubblica Cispadana. La storica seduta si svolse all’interno del Palazzo Comunale nella grande sala costruita tra il 1772 e il 1787 su progetto di Lodovico Bolognini per ospitarvi l’archivio generale del Ducato Estense. Il salone fu denominato in seguito Sala del Congresso e poi Sala del Tricolore edè ora sede del Consiglio Comunale.Il Museo del del Tricolore ha aperto nel 2004 per documentare il contesto storico e politico in cuiè stata creata la bandiera. Alla prima sezione dedicata all’epoca napoleonica siè aggiunta nel 2006 una seconda sezione riferita ai fatti risorgimentali.Nel 2017, in occasione di una generale revisione dei percorsi e della definizione di un nuovo ingresso,è stata inaugurata una sezione dedicata alla contemporaneità che ha accolto nuovi spazi laboratoriali e l’importante nucleo di opere del progetto Novanta artisti per una bandiera, esposizione-laboratorio in cui il tema della bandiera si apre al confronto con la contemporaneità e la creatività dell’ispirazione.

Gli spazi

Collezione Permanente

Orari e biglietti

Indirizzo

Piazza Casotti, 1
42121 Reggio Emilia

Altri contatti

Scopri tutte le sedi: Musei Civici di Reggio Emilia


Altri musei a Reggio Emilia

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento