Share

Il Museo Archeologico Regionale Paolo Orsi si trova nel centro storico di Siracusa ed è considerato uno dei principali musei archeologici d’Europa. Il museo è intitolato a Paolo Orsi che diresse le campagne di scavo lungo il territorio orientale della Sicilia tra il 1895 e il 1934. Il Museo è stato ufficialmente inaugurato nella sua attuale sede nel 1988 all’interno della Villa Landolina. La collezione museale è composta da reperti di età preistorica fino a quelli greco e romano. La raccolta preistorica e protostorica è costituita per lo più da ceramiche, piccoli oggetti bronzei e fossili di animali antichi. Sicuramente la sezione più ricca è quella greca e romana con statue marmoree, paste vitree, sarcofagi e monete. Di gran pregio è la famosa Venere Pudica conosciuta anche come Venere Ladolina. La sala delle monete siracusane è ricca di reperti di diversa fattura: romana, di Cartagine, di Siracusa e Agrigento ed infine bizantina. Conclude il percorso di visita la sala dei reperti paleocristiani con il famoso Sarcofago di Adelfia. Il sarcofago è stato ritrovato nelle catacombe di Siracusa e completa il lungo percorso storico della città. Il museo ospita una sala per le conferenze e gli eventi culturali.

Orari e biglietti

Indirizzo

Viale Teocrito, 66,
96100 Siracusa

Altri contatti

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Altri musei a Siracusa

Ricerche correlate

spinner-caricamento