Share
Museo della Bora

Il Museo Della Bora

Il Magazzino dei Venti del Museo della Bora è lo spazio del vento e della fantasia. Aperto dal 2004, rappresenta il primo nucleo di un museo dedicato al vento che è lanima della città. 

Un piccolo museo che sogna di crescere, ormai citato in tutte le guide. 

Un "museo in progress" dove scoprire, in una dimensione intima e raccolta, curiosità eoliche da Trieste e dal Mondo. Dalle celebri corde usate un tempo nei luoghi più esposti alle raffiche, fino agli spaventapasseri ventosi, sloveni, austriaci o di Bali.

Un museo partecipativo che coinvolge i triestini con le loro memorie, 

ma anche i visitatori della città, che possono diventare ambasciatori eolici” semplicemente portando un vento nel contenitore che più li ispira.

Il Magazzino dei Venti conta tre sezioni: l'Archivio del Museo della Bora, costituito da una piccola biblioteca e da materiali audiovisivi e multimediali; l'Archivio della famiglia Polli che conserva materiali diversi raccolti da un grande studioso della materia, il professor Silvio Polli; l'Archivio dei Venti del Mondo che comprende una divertente collezione di venti di varie aree geografiche in contenitori personalizzati.

Uno spazio espositivo originale da scoprire in 20 tappe, ovvero: 20 indizi per un museo”.

Non si esce dal Magazzino dei Venti senza aver imparato a fare una girandola, il più semplice gioco di vento.

Gli spazi

Collezione Permanente

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Belpoggio, 9
34123 Trieste

Altri contatti


Altri musei a Trieste

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento