spinner-caricamento
Share
Museo Civico Archeologico di Chianciano Terme

Il Museo Civico Archeologico Di Chianciano Terme

Il Museo Civico Archeologico delle Acque di Chianciano Terme, ospitato all’interno di un ex granaio ottocentesco nel cuore del centro storico, raccoglie preziosi reperti archeologici rinvenuti nel territorio comunale e può vantare la più importante collezione al mondo di canopi etruschi, ovvero vasi cinerari in forma umana.

Il percorso del Museo Civico Archeologico di Chianciano si sviluppa su quattro piani ed è organizzato per sezioni tematiche che illustrano tutti gli aspetti della vita e della morte del popolo etrusco, attraverso splendidi reperti, suggestive ricostruzioni, descrizioni, immagini e brevi video.

L’esposizione si apre con alcune ricostruzioni di sepolture ed esposizioni di corredi tombali, tra cui vasellame in bucchero e in bronzo, ceramiche figurate e anfore, databili tra il VI e il V secolo a. C., epoca di massimo sviluppo per la città.

Molto ricca è la collezione dei canopi provenienti dagli scavi nella vastissima necropoli di Tolle, destinati a conservare le ceneri di personaggi eminenti. Questi cinerari sembrano quasi attendere il visitatore nel suggestivo corridoio sotterraneo: si tratta di uomini e donne raffigurati nelle sembianze fisiche distrutte per sempre nel rogo funebre che, sfidando l’eterna legge del tempo, si svelano e si raccontano con tutta la loro potenza espressiva.

Gli spazi

Orari e biglietti

Indirizzo

Viale Dante, 80
53042 Chianciano Terme

Altri contatti

Scopri tutte le sedi: Fondazione musei Senesi


Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo