Share
Palazzo Borgia Museo Diocesano di Pienza

Il Museo Diocesano Di Pienza

Il Museo Diocesano di Pienza ha sede nel Palazzo Vescovile o Palazzo Borgia, nel complesso architettonico della Piazza e della Cattedrale che costituisce il fulcro monumentale del rinnovamento voluto dal Papa umanista Pio II Piccolomini e realizzato da Bernardo Rossellino. Nato dal nucleo del già ricchissimo Museo della Cattedrale, integrato da numerose opere d’arte provenienti da altre chiese del territorio, il Museo Diocesano di Pienza a Palazzo Borgia si articola in 11 sale che raccolgono testimonianze del territorio pientino e dei comuni limitrofi.

La collezione presenta significative testimonianze dell’arte figurativa senese trecentesca, come il capolavoro di Pietro Lorenzetti, la celebre Madonna di Monticchiello, e la grande tavola con la Madonna della Misericordia di Bartolo di Fredi, originariamente collocata nel Battistero pientino. Assai rappresentata, con opere di sostenutissima qualità, è la scuola senese del XV secolo, dove spicca la splendida tavola del Vecchietta con la Madonna in trono fra i Santi Biagio, Giovanni Battista, Nicola e Floriano, dipinto che si dimostra aggiornato sulle novità fiorentine sia per quanto riguarda la limpida e chiara luminosità che per l’uso della prospettiva. Splendida anche la cinquecentesca Madonna della Misericordia di Luca Signorelli, ma anche le sculture rinascimentali di Domenico di Niccolò dei Cori, senza dimenticare le opere successive della scuola senese, con lavori di Vincenzo Rustici, Francesco Rustici, Bernardino Mei e Giuseppe Nicola Nasini.

Particolarmente significativa è la raccolta di oggetti di oreficeria che va dal XIII al XIX secolo, fra cui spiccano gli arredi liturgici donati da Pio II alla cattedrale. Il pezzo più pregiato del Museo Diocesano di Pienza a Palazzo Borgia è il Piviale di Pio II, il paramento liturgico donato dal despota Tommaso Paleologo al Papa e da questi, successivamente, alla cattedrale. La veste, di manifattura inglese, è decorata con ventisette Storie della vita della Verginee testimonia la personalità illuminata di Pio II, protagonista indiscusso della storia di Pienza.

Gli spazi

Orari e biglietti

Indirizzo

Corso il Rossellino, 30
53026 Pienza

Altri contatti

Scopri tutte le sedi: Fondazione musei Senesi


Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento