Share
Museo delle Arti Decorative

Il Museo

Collocato in alcune sale della Corte Ducale e al primo e al secondo piano della Rocchetta nel Castello Sforzesco, il Museo delle Arti Decorative costituisce una delle più rilevanti raccolte di questa tipologia esistente in Italia. Documenta, infatti, l'evoluzione del gusto e degli stili nelle arti suntuarie, decorative e applicate dall'epoca paleocristiana agli anni Cinquanta del Novecento, raggiungendo il XXI secolo per quanto riguarda i vetri artistici. Lungo il percorso si succedono capolavori e manufatti eccezionali per qualità, documenti preziosi del lavoro di vetrai, ceramisti, intagliatori, liutai, argentieri, orafi, armaioli, arazzieri e tessitori attivi in Europa a partire dal Medioevo. La collezione comprende arazzi, armi, avori, bronzi, ceramiche, cuoi, ferri battuti, maioliche, oreficerie, orologi, porcellane, smalti, tessuti, strumenti scientifici, vetri. Le armi e alcuni arazzi sono esposti nelle prime sale della Corte Ducale; il secondo piano della cosiddetta Rocchettaè invece tutto dedicato alle arti applicate.

Gli spazi

Collezione Permanente

Orari e biglietti

Indirizzo

Piazza Castello
20121 Milano

Scopri tutte le sedi: Musei del Castello Sforzesco


Altri musei a Milano

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento