spinner-caricamento
Share
Sinagoga e Museo Ebraico di Siena

La Sinagoga E Il Museo Ebraico

La sinagoga di Siena, situata a pochi passi da Piazza del Campo, sorge nel cuore dell’antico Ghetto ebraico di Siena, dove gli ebrei senesi rimasero confinati fino al 1859.  Nel 1571 il granduca di Toscana, Cosimo I de Medici, estese infatti i provvedimenti restrittivi già adottati a Firenze anche allo Stato senese, dove gli ebrei erano presenti sin dal XII secolo. Nonostante le limitazioni e le pesanti restrizioni, la Comunità Ebraica senese si sviluppò, giungendo a superare il numero di 400 membri e il suo impegno contribuì in modo significativo alla crescita economica e culturale della città.

Nel 1786 venne inaugurata, con una solenne cerimonia musicale, la splendida Sinagoga di Siena, che rappresenta ancora oggi il centro di culto della comunità ebraica locale e uno dei pochi esempi di architettura tra Rococò e Neoclassicismo presenti in Toscana. La semplice facciata esterna e, in contrapposizione, l’elegante ambiente interno riccamente decorato sono esemplificativi delle sinagoghe realizzate nell’età dei ghetti, prima dell’Emancipazione degli ebrei italiani, avvenuta con l’Unità d’Italia nel 1861.

La sala, di forma leggermente rettangolare, ospita ai lati le file di banchi, mentre al centro si trova il podio (tevà) arricchito da nove candelabri a nove braccia del XVIII secolo. Al centro del soffitto sono state inserite le tavole della Legge in stucco bianco e dipinto di azzurro. La sinagoga, ancora oggi utilizzata per le funzioni religiose dalla locale comunità ebraica, ospita antichi rotoli della Torà, argenti e paramenti rituali di grande valore, esposti nella sala adiacente l’aula di preghiera.

L’antico matroneo delle donne, disposto su due piani, si affaccia sulla sinagoga protetto da grate di legno traforate con motivi floreali: luogo raccolto e ricco di suggestioni, non è più adibito ad uso rituale, ma integra la visita alla Sinagoga ed ospita un percorso di testi, immagini, libri di preghiera ed oggetti che ripercorrono gli aspetti più significativi della lunga presenza ebraica a Siena.

Gli spazi

Orari e biglietti

Indirizzo

Vicolo delle Scotte, 14
53100 Siena

Altri contatti

Scopri tutte le sedi: Fondazione musei Senesi


Altri musei a Siena

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo